Ipertrofia prostatica benigna: caratteristica di cereali

Meglio avere con adenoma, prostatite conoscenza che le manifestazioni dolorose da errata alimentazione

Domanda

Sul vostro sito ho letto e sono rimasto sorpreso. Lei scrive che nella iperplasia prostatica benigna non può mangiare alcuni tipi di cereali integrali. Il fatto è che da parte del medico che ho sentito il tuo consiglio esattamente il contrario. Ricordato e consegnato alla frase letteralmente “mangiare tutti i tipi di cereali, è utile.” Se spieghi il motivo per cui, sarò grato. Dieta e così limitato, e in caso affermativo a rinunciare al prodotto, il tuo modo di scrivere “motivata”.

Risposta

La risposta alla tua domanda. Presumo che il più convincente per me è la verità, che appare dopo aver controllato se stesso. Sono molto ragionevole sospetto che in alcuni tipi di grano prodotte a partire dal livello di glutine dei cereali (altrimenti si chiama – glutine) è molto elevato. È molto superiore può essere elaborato organismo innocuo diagnosticato – iperplasia prostatica benigna. Glutine in latino – il collante che è il glutine di grave e prolungata mancata circolazione del sangue dopo aver mangiato. Questo fatto favorisce solo l’emergere di manifestazioni dolorose nel adenoma prostatico. Quanto a me, in modo che i danni ad un più forte e più stabile rispetto, per esempio, un po ‘troppo nella dieta quotidiana con il consumo di proteine animali. Se il sistema endocrino funziona con disabilità, e le navi non sono flessibili, quindi dopo piatto consumato sul modulo “innocui” polenta si può ottenere una complicazione in forma di deterioramento della minzione per un giorno, e talvolta Due – tre giorni. Ebbene, se questo prodotto sia presente nella dieta costante o molto spesso – vincere iperplasia prostatica benigna diventa difficile.

Più dire che dannosi per la prostata, tumori benigni sono sensibili: porridge di grano, farina d’avena, porridge di mais, polenta qualsiasi di diverse varietà di cereali (assortiti) di grano riso tondo (Round) varietà – paella, arborio (anche quelle specie che comprendono grado superiore). Non ho mangiato porridge orzo, ma credo che lei non porterà beneficio a nessuno. Landmark suggerisco di avere un semplice – se un prodotto simile appiccicoso (glutinoso) sulla percezione, poi imposto l’uso del suo divieto totale.

Nel mio esempio vi consiglio di mangiare il riso che non si attacca insieme dopo la cottura, come il riso a grani lunghi basmati (altrimenti noto come riso tailandese), gelsomino (riso asiatico), grano saraceno non macinati, bulgur (prodotti cerealicoli orientale grano duro di alta qualità).

Analoghe informazioni, fino a quando questo articolo sarà probabilmente mai avrebbe fatto. Queste sono le mie osservazioni personali. Può qualcuno sfida. Ma, ripeto, ho controllato tutto quanto sopra per voi stessi. Penso che l’urologo, che ti ha consigliato sulla diagnosi di iperplasia prostatica benigna, consigliare piatti di verdura significava? Ci realmente è, al massimo, può assorbire tutto senza alcuna limitazione. Ad esempio, la zucca porridge. Rispettosamente, l’autore del sito Plotyan Gennadiy Borisovich.

Link alla pagina La metodica di trattamento non-farmacologico dei tumori benigni della prostata “Senza adenoma della prostata”- http://www.adenomaprostate.com/it/articles/7.